David Copperfield costretto a rivelare l’illusione segreta in tribunale

Il mago David Copperfield è stato costretto a rivelare il segreto di uno dei suoi trucchi originali dopo essere stato citato in giudizio da un membro del pubblico britannico ferito.

1524180192770Gavin Cox sostiene di aver subito lesioni cerebrali e fisiche prolungate dopo aver accettato di prendere parte all’illusione “Lucky # 13” nel 2013.

Mr Cox, che aveva precedentemente cucinato per la famiglia reale, non ha lavorato da quando è caduto mentre era condotto attraverso un passaggio segreto all’MGM Grand di Las Vegas.

Il 57enne e altri 12 volontari stavano prendendo parte a un’illusione in cui sembravano scomparire sul palco, prima di riemergere più tardi sul retro del teatro.

Mr Cox afferma di essere stato ferito quando è stato “sbrigato senza istruzioni o istruzioni attraverso una zona buia in costruzione, con polvere di cemento e detriti che lo hanno fatto scivolare e cadere”.

Il membro del pubblico è stato portato in ospedale con una spalla lussata ma afferma di aver sofferto di dolore cronico, mal di testa e confusione quando è tornato nel Regno Unito.

Mr Cox, a cui è stata diagnosticata una lesione cerebrale traumatica e aveva bisogno di due interventi chirurgici di fusione sul collo e sulla spalla, sostiene di aver pagato più di $ 400.000 in spese mediche.

Sta cercando danni non specificati nella causa, che nomina anche MGM Grand, il produttore di spettacoli Backstage Employment and Referral e la costruzione Construction Management.

Il giudice Mark Denton ha detto che alcune parti della testimonianza del mago potrebbero ancora essere condotte a porte chiuse.

Gli avvocati di Mr Copperfield hanno perso dichiarazioni preliminari presso il Tribunale distrettuale di Clark, nel Nevada, per evitare che il segreto del trucco venga rivelato al pubblico.

Tradotto da Foxnews: 

http://www.foxnews.com/entertainment/2018/04/19/david-copperfieild-forced-to-reveal-illusion-secret-in-court.html

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s